Abigail Alcott

Arthurian Swordswoman

Description:

Name Abigail Alcott
Age and Date of Birth 27 (05/09/1984)
Height 179cm
Weight 63.5kg

Calling former RAF pilot
Nature Competitor
Pantheon Vanguard of Avalon
God King Arthur

LEGEND 3 (9 Legend Points)

ATTRIBUTES

PHYSICAL: Strength 4; Dexterity 4; Stamina 3
SOCIAL: Charisma 3; Manipulation 2; Appearance 4
MENTAL: Perception 2; Intelligence 3; Wits 2

ABILITIES
Academics 2; Animal Ken 2; Athletics 5; Awareness 2; Command 3; Control 3 (Planes); Craft (Automotive) 1; Fortitude 1; Integrity 2; Marksmanship 3; Melee 5; Presence 2; Science (Computer) 1; Survival 2

EPIC ATTRIBUTES AND KNACKS
Epic Strength 2 (Uplifting Might); Epic Dexterity 2 (Untouchable Opponent, Cat’s Grace); Epic Stamina 2 (Holy Rampage, Self Healing); Epic Charisma 1 (Inspirational Figure)

VIRTUES
Conviction 2; Loyalty 3; Valor 3; Purity 1

WILLPOWER 6

BOONS Title; Traveler’s Aid

BIRTHRIGHTS
Creature – Keincaled (3)
Relic – Keincaled (1)
Relic – Sword: Arondight (3)
Relic – Montgomery’s Hat (1)

COMBAT
Dodge DV: 6/8
Parry DV: 11
Join Battle: 4
Soak: 5B/4L/2A
Armor (Light Leather): 2B/-/-

WEAPONS
SIG P226 – SPD: 4; ACC +1; DMG +3L; RNG 20
Arondight (Sword) – SPD: 4; ACC +2; DMG +5L

Bio:

Nata 27 anni fa in una agiata famiglia londinese di lunga tradizione militare, Abigail entrò volentieri nella RAF appena maggiorenne, e vi prestò servizio per 7 anni, diventando pilota di Tornado e di Eurofighter. Abbandonò il servizio attivo dopo essere andata volontaria in Iraq ed essere sopravvissuta a un incidente con il suo aereo. I motori cessarono di funzionare improvvisamente e precipitò con il suo copilota, Andrew Crenshaw, nel deserto. Si ritrovò a dover sopravvivere assieme a un gruppo di contadini iracheni, minacciati da un convoglio di mercenari. Abigail decise che la cosa giusta da fare era aiutare i contadini. Raccolse le sue cose e tentò di scendere a compromesso con i mercenari, ma fu fatta prigioniera, per ottenere un riscatto con la RAF. Il suo copilota fu ucciso come dimostrazione e Abigail scoprì che il loro capo non era umano. Fu in quel momento che il suo vero padre, Artù, si rivelò a lei svegliando i poteri sopiti degli Scion. Abigail grazie a una forza sovrumana riuscì a liberarsi e raggiunse il villaggio. Nonostante fosse donna, i contadini riconobbero qualcosa in lei e la seguirono quando li guidò in battaglia. Sconfitti i mercenari e la creatura, i contadini le fecero dono di una spada che era stata portata, secondo le leggende, da un cavaliere in viaggio per la Terra Santa. Quella spada era l’arma di Galahad. Tornata a casa, Abigail lasciò il servizio attivo e si riciclò come insegnante in una scuola di volo, ma iniziò la sua lotta contro i Titanspawn, cercando un modo per salvare Camelot dall’orribile futuro che la attende.

Abigail Alcott

A Rigged Twist of Fate QuantumStar